BIMBY, Salati e Lievitati

Cheddar Burger

cheddar

Ogni tanto bisogna concedersi un piccolo peccato di gola e non è detto che debba esse esclusivamente dolce…

Io alcuni giorni preferisco il salato ed oggi vi presento questi Cheddar Burger. Sofficissimi al tatto, golosi e semplici da realizzare. Sono perfetti per una cena alternativa ma anche per un buffet.

In questo periodo mi sono innamorata di questo impasto così soffice che ho utilizzato per realizzare la Corona farcita come una nuvola ed ho deciso di utilizzarlo per questi deliziosi burger.
L’impasto sarà morbidissimo, elastico, semplice ed anche piuttosto veloce da realizzare.

Dovete assolutamente provarlo! Non vi resta che procedere con la preparazione..

cheddar2

Ingredienti per circa 15 burger da 80 gr l’uno, circa

 

Impasto brioche

250 g acqua
12 gr di lievito di birra fresco
30 g zucchero
100 gr farina 00
400 gr farina manitoba
80 g strutto
1 e 1/2 cucchiano di sale
Semini di sesamo q.b.

Per la farcitura

Insalata lattuga
pomodoro
hamburger di manzo
ketchup q.b.
Cheddar Easy Cheese

Per prima cosa dovrai sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, insieme allo zucchero.
All’interno della planetaria, versare la farina, l’acqua con il lievito e mescolare bene.
Aggiungere, a fiocchi, lo strutto un po per volta. E per ultimo il sale che aiuta l’impasto ad asciugare un po. Continuare a mescolare.
L’impasto risulterà molto morbido ed anche un po appiccicoso. Sarà perfetto così. Quindi, posizionarlo all’interno di un contenitore con coperchio e riporre in forno con luce accesa per 2 ore circa. O fino al raddoppio. con un pentolino di acqua calda che tenga l’ambiente umido.
Trascorso il tempo, mettere l’impasto sul piano da lavoro (senza infarinarlo).
Quindi dividere e pesare le palline, posizionarle sulla placca da forno e lasciar lievitare fino al raddoppio.
Spennellare con 1 uovo ed un cucchiaio di latte. Aggiungere a pioggia, i semi di sesamo.
Infornare a 180° per 10-15 minuti.

Per il Bimby
Inserire nel boccale acqua, zucchero e lievito: 1 min, 37 gradi, vel 3
Aggiungere la farina: 4 min, vel spiga e dal foro, con lame in movimenti, aggiungete lo strutto piano piano.
Aggiungere il sale: 40 sec, vel spiga.
Proseguire come descritto sopra.

I burger senza farcitura, si conservano perfettamente per 3-4 giorni all’interno di un contenitore ermetico.
E possono anche essere congelati.

N.B. Non far scurire troppo in cottura. Ma devono leggermente dorare.

Farcire a piacere. Io vi consiglio la mia, è davvero una goduria! Ed al primo morso mi teletrasporta direttamente negli U.S.A grazie anche all’originale formaggio Cheddar dell’azienda Cibo USA 
dove potrete trovare tantissimi prodotti introvabili in Italia. A costi davvero bassi e la consegna super rapida! Li adoro!

Un saluto a tutti!
Michela

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA A Napoli il Bufala Fest

Send this to a friend